Tu sei qui: Home Biblioteca digitale Gestione bibliografie ProQuest RefWorks (nuova piattaforma)
Share |

Gestione bibliografie ProQuest RefWorks (nuova piattaforma)

archiviato sotto:
ATTENZIONE: LA NUOVA PIATTAFORMA E’ TUTTORA IN FASE DI SVILUPPO E PRESENTA ALCUNE CRITICITA’, PER CUI SUGGERIAMO DI NON CREARE AL MOMENTO NUOVI ACCOUNT SU RW PROQUEST, MA DI UTILIZZARE LA VERSIONE REFWORKS 2.0
Vai alla pagina dedicata a RefWorks 2.0 (vecchia piattaforma)

Che cos'è ProQuest RefWorks?

RW 3 logooffre un nuovo modo per raccogliere, gestire e organizzare idocumenti della ricerca. Permette di leggere annotare, organizzare, e citare i materiali utili per la tua ricerca,
nonché collaborare con amici e colleghi attraverso grazie a facili strumenti di condivisione.


Con Proquest RefWorks potrai:

  • importare, organizzare e salvare riferimenti tratti da database bibliografici, libri, pagine web o altre fonti
  • formattare automaticamente le bibliografie
  • inserire bibliografie e citazioni direttamente in un testo
  • caricare file .pdf e automaticamente estrarre i dati bibliografici

 

Chi può utilizzare ProQuest RefWorks?

Se sei studente o dipendente dell'Università di Padova puoi usare ProQuest RefWorks gratuitamente.
Consulta ProQuest RefWorks dai computer collegati alla rete di Ateneo o da casa indentificandoti via Auth-Proxy.

 

Attenzione! I documenti creati con WNC e la vecchia piattaforma RefWorks non sono compatibili con il nuovo ProQuest RefWorks.
È necessario creare un nuovo documento utilizzando ProQuest RefWorks e WNC.

Guide

 

Corsi

 

Ti serve aiuto?

Scrivi all'help-desk

Azioni sul documento
Share |