Tu sei qui: Home Cosa cerchi Contratti centralizzati Elsevier (Consorzio CARE - CRUI)
Share |

Elsevier (Consorzio CARE - CRUI)

Nome editore Elsevier
Nome della risorsa e piattaforma ScienceDirect
Tipo e durata del contratto contratto quinquennale firmato dalla CRUI nel 2018 e con scadenza 31/12/2022; non copre il 100% del catalogo editoriale, bensì la cosiddetta "Freedom Collection" che non comprende i titoli Cell Press, i Clinics e Masson che vanno acquistati con integrazioni contrattuali. Per Cell Press il nostro Ateneo ha negoziato l'integrazione per i seguenti titoli: Cancer Cell, Cell, Developmental Cell, Immunity, Molecular Cell, Neuron, Chemistry & Biology, Current Biology, The American Journal of Human Genetics, Cell Stem Cell, Cell Metabolism
Descrizione della risorsa Multidisciplinare
Consistenza / Copertura Il contratto prevede che i titoli siano accessibili dal 1995. E' tuttavia possibile che per alcuni titoli si possa accedere anche ad annate precedenti
Biblioteche interessate Tutte le biblioteche del Sistema Bibliotecario d'Ateneo
Accesso L'accesso è per l'intera rete di Ateneo (compreso il proxy). L'accesso è consentito anche tramite SSO.
Document Delivery
L’accordo prevede la possibilità di effettuare il document delivery ad altre biblioteche di ricerca non aziendali, oltre che con i mezzi tradizionali (spedizione via posta della copia cartacea o invio via fax), anche in forma elettronica esclusivamente tramite l’utilizzo di software approvati da Elsevier quali Ariel e NILDE.
Utenti autorizzati Studenti a tempo pieno e part-time (sia laurea triennale che specialistica), docenti (compresi i docenti temporanei o di scambio per la durata del loro incarico), il personale, i membri del personale in pensione di età superiore ai 60 anni, i ricercatori, coloro che abbiano rapporti formalizzati di collaborazione con le Istituzioni; persone che utilizzano terminali elettronici all'interno delle strutture della biblioteca presso le sedi autorizzate dalle Istituzioni per accedere ai prodotti sottoscritti a fini di ricerca personale, di istruzione o altri fini non lucrativi (“Walk In Users”).
Usi consentiti

Ogni utente autorizzato può:

  • accedere, cercare, scorrere e visualizzare i prodotti sottoscritti e stampare e scaricare una quantità ragionevole di articoli, abstract, registrazioni o parti di capitoli dei prodotti sottoscritti (“estratti”), incorporare link agli estratti sulla rete Intranet e sui siti internet del Sottoscrittore, a condizione che la forma di tali collegamenti e/o dichiarazioni che accompagnano tali link vengano modificati dietro richiesta ragionevole di Elsevier;
  • inserire link a estratti e a estratti scaricati in pacchetti elettronici di lezioni, dispense e sistemi di gestione dei corsi, per usi collegati a corsi formativi offerti dal Sottoscrittore, a condizione che gli estratti scaricati indichino chiaramente la fonte, il titolo, l'autore, e l’editore e vengano cancellati alla fine di ogni semestre o trimestre in cui sono utilizzati con una conferma scritta di tale cancellazione a Elsevier su sua richiesta. Pacchetti di corsi in forma non elettronica, o non stampabile, come ad esempio in formati audio o Braille, possono essere offerti agli utenti autorizzati che, secondo il ragionevole parere del Sottoscrittore, abbiano disabilità visive;
  • incorporare parti dei prodotti sottoscritti in formato cartaceo o elettronico, in compiti e portfolio, tesi di laurea e dissertazioni (“lavori accademici”), comprese le riproduzioni di lavori accademici per uso personale e deposito in biblioteca, se tale uso è conforme alla consueta e usuale prassi del Sottoscrittore, a condizione che, così facendo, parte dei prodotti sottoscritti non siano accessibili a soggetti che non sono utenti autorizzati, eccetto le riproduzioni in formato cartaceo o elettronico di lavori accademici che possono essere fornite agli sponsor di tali lavori accademici. Ogni articolo dovrà indicare chiaramente la fonte, riportando il titolo ed il titolare del copyright;
  • visualizzare, scaricare o stampare i prodotti sottoscritti per marketing interno, per eventuali test o per la formazione degli utenti autorizzati, trasmettere estratti ad altri utenti autorizzati e ai colleghi di terze parti per il loro uso di attività didattica o di ricerca scientifica;
  • pubblicare in perpetuo, nel proprio sito web o in quello dell’Istituzione aperto al pubblico, la versione post-print dei propri articoli (che rifletta le modifiche apportate nel corso del processo di peer review), a condizione che sia incluso un link alla homepage della rivista di Elsevier oppure che sia inserito il Digital Object Identifier (DOI) degli articoli, e una loro completa citazione. Non è consentita la pubblica visualizzazione degli articoli così come pubblicati da Elsevier.

Il Sottoscrittore può:

  • salvare e/o depositare in perpetuo metadati dai quali sia stato creato un link all’articolo integrale in archivi elettronici gestiti dal Sottoscrittore e/o da un utente autorizzato, in una rete sicura. L’accesso e l’uso di tali depositi è limitato agli utenti autorizzati, con l’eccezione dei repository istituzionali e degli OPAC per i quali è consentito l’accesso pubblico ai metadati archiviati senza fornire il link o garantire un’altra forma di accesso all’articolo integrale agli utenti non autorizzati;
  • trasmettere o caricare singoli articoli dei prodotti sottoscritti, in una rete sicura e a titolo temporaneo, per usi in procedure amministrative e/o di valutazione, quali quelli della VQR (Valutazione della Qualità della Ricerca) 2004-2010 e delle procedure di abilitazione scientifica nazionale.
  • utilizzare singoli articoli pubblicati nelle riviste Elsevier come fonte materiale per soddisfare le richieste nell’ambito della pratica comunemente nota come “prestito interbibliotecario”, a condizione che: (1) la richiesta di prestito provenga da una biblioteca di università o di altro ente di ricerca, di tipo non aziendale né commerciale, situata nello stesso paese del Sottoscrittore, e (2) l’articolo richiesto sia stampato dal Sottoscrittore per essere inviato per posta o per fax, o scansito e trasmesso alla biblioteca richiedente utilizzando i software di trasmissione documenti Ariel® o NILDE. L’eventuale diniego dell’approvazione ad usare software alternativi per il document delivery con funzionalità simili da parte di Elsevier dovrà essere adeguatamente motivato.
  • recuperare i costi diretti dagli utenti autorizzati e da utenti occasionali (“Walk In Users”) che accedono alle sedi del Sottoscrittore.

Fatto salvo quanto espressamente previsto nel presente accordo, il Sottoscrittore e i suoi Utenti Autorizzati non possono:

  • sintetizzare, modificare, tradurre o creare opere derivate basate sui Prodotti sottoscritti, salvo nella misura in cui sia necessario per renderli visibili sullo schermo del computer degli utenti autorizzati.
  • rimuovere, oscurare o modificare in qualsiasi modo ogni indicazione di copyright, altre note o esclusioni di responsabilità come appaiono nei prodotti sottoscritti.
  • utilizzare robot, spider, crawler o altri programmi per il download automatico, algoritmi o dispositivi che consentano in maniera continua e sistematica di ricercare, catturare, estrarre, inserire deep link, indicizzare o compromettere il funzionamento dei prodotti sottoscritti,riprodurre, conservare o ridistribuire in maniera sostanziale o sistematica i prodotti sottoscritti.

Azioni sul documento
Share |