Sistema Bibliotecario di Ateneo
Sistema Bibliotecario di Ateneo
ENG

Organizzazione del Sistema Bibliotecario di Ateneo

L'organizzazione del Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) è così articolata:

 

I servizi amministrativi dello SBA


Direttore del CAB

Il Direttore del CAB assicura l'organizzazione e la gestione integrata dei servizi bibliotecari e documentali, coordinandone le attività di acquisizione, conservazione, fruizione a supporto delle attività didattiche e di ricerca. Individua e propone le linee di sviluppo del Sistema Bibliotecario di Ateneo in termini di obiettivi, criteri generali di organizzazione e di sviluppo dei servizi bibliotecari per il soddisfacimento di nuove esigenze dell'utenza istituzionale e occasionale.

È nominato dal  Direttore Generale su proposta del Comitato Tecnico Scientifico (CTS) del CAB.

Gli Uffici Centrali

Sede  Centro di Ateneo per le Biblioteche
finalità  Organizzazione e standardizzazione dei processi di acquisizione di beni e servizi del Sistema Bibliotecario di Ateneo; pianificazione dei fabbisogni (previsione di budget), monitoraggio della corretta implementazione delle strumentazioni e dei servizi acquisiti a livello di Sistema; razionalizzazione degli acquisti mediante l’aggregazione della domanda delle Biblioteche.
Attività
  • Provvede, sulla base del fabbisogno del Sistema, a pianificare tutte le acquisizioni in base alle risorse disponibili.
  • Assicura l'acquisizione del materiale bibliografico attraverso l'organizzazione di gare di Ateneo e inter ateneo.
  • Assicura l'acquisizione dei beni e dei servizi destinati alle Biblioteche e la gestione dei relativi contratti.
  • Garantisce la gestione e il controllo delle risorse elettroniche acquisite.
  • Promuove e assicura lo sviluppo e l'implementazione dei sistemi di misurazione e valutazione delle attività e dei servizi
    erogati dal Sistema Bibliotecario di Ateneo.
  • Assicura la coerenza con le gare centrali programmate dall'Ateneo.
Direttore tecnico Pio Liverotti
Settori

Contabilità: responsabile Maria Teresa Totagiancaspro

Approvvigionamento e monitoraggio: responsabile Beatrice Catinella

Sede Centro di Ateneo per le Biblioteche
Finalità Presidio, gestione e sviluppo dei servizi della Biblioteca digitale di Ateneo
Attività
  • Assicura tutti i servizi relativi al supporto degli utenti nell'uso delle risorse digitali e le attività di supporto ai ricercatori volte all'incremento delle pubblicazioni Open Access e al Research Data Management.
  • Assicura lo sviluppo e la gestione dell'infrastruttura tecnologica del Sistema Bibliotecario di Ateneo in una logica di massima integrazione e in coerenza con gli orientamenti dell'Area Servizi Informatici e Telematici - ASIT.
  • Gestisce le attività di collaborazione nazionale e internazionale finalizzate allo sviluppo dei progetti e dei servizi della biblioteca digitale e i progetti di digitalizzazione e valorizzazione del patrimonio bibliografico dell'Ateneo.
Sito Web bibliotecadigitale.cab.unipd.it
Direttore Tecnico Elena Bianchi
Settori

Servizi all'utenza e Comunicazione: responsabile Vera Dean

Back Office Sistemi Informativi: responsabile ad interim Elena Bianchi

I poli sono formati da Biblioteche e Fondi Librari o documentali, raggruppati sulla base di omogeneità disciplinari e/o convenienze logistiche e hanno una funzione di coordinarne gli sviluppi, le attività, i servizi e le acquisizioni.

Finalità dei Poli bibliotecari Coordinamento delle biblioteche del Polo bibliotecario e i loro servizi.
Attività Rilevamento e segnalazione alla Commissione di Polo delle necessità economico-finanziarie del Polo e delle biblioteche; rendicontazione dell’impiego delle risorse economiche e di personale allocate presso il Polo al Direttore del CAB e alla Commissione di Polo; coordinamento del Personale distaccato presso il Polo; collaborazione dello sviluppo di conoscenze, capacità e competenze del Personale distaccato presso il Polo in coerenza con le necessità specifiche e del Sistema; definizione delle procedure gestionali relative alle attività di front-office e back-office delle Biblioteche di Polo; attuazione all’interno del Polo gli orientamenti indicati dalle linee guida del Sistema per la gestione del materiale bibliografico per le singole Biblioteche; cura l'applicazione dei protocolli d’intesa relativi agli impegni sottoscritti fra Polo e Dipartimenti; fornisce al Personale distaccato sul Polo le informazioni relative agli orientamenti definiti a livello di Sistema.
Poli bibliotecari Umanistico - coordinato da Luisa Buson
Scienze, Farmacologia e Scienze farmaceutiche - coordinato da Lucia Soranzo
Scienze sociali - coordinato da Cristina Ghirelli

 

Finalità delle biblioteche centrali Coordinamento delle biblioteche e dei loro servizi.
Attività
  • Garantiscono il supporto alla ricerca e alla didattica negli ambiti di interesse delle Biblioteche disciplinari che afferiscono al Polo mediante la selezione, l'acquisizione, la conservazione, la catalogazione, l'incremento e la diffusione della relativa produzione scientifica.
  • Assicurano la gestione dell'infrastruttura tecnologica locale necessaria all'implementazione di tutti i servizi e dei sistemi di accesso e all'utilizzo del sistema informativo presso tutte le biblioteche del Polo.
  • Gestiscono il budget definito dal Comitato Tecnico Scientifico per lo svolgimento delle attività.
  • Organizzano le attività delle Biblioteche disciplinari afferenti al Polo in modo da garantire un agevole e ampio accesso all'informazione scientifica e l'ottimizzazione dei processi trasversali delle Biblioteche disciplinari.
  • Assicurano l'interfaccia con le Commissioni scientifiche di ciascuna Biblioteca disciplinare, il coordinamento delle biblioteche e la mobilità del personale distaccato presso il Polo sulla base delle necessità di servizio.
Biblioteche centrali
  • Biblioteca di Ingegneria: Direttore Tecnico Luisa Giacomini
  • Biblioteca di Giurisprudenza: Direttore Tecnico Donata Pieri
  • Biblioteca Medica "Vincenzo Pinali": Direttore Tecnico Antonella Miolo
  • Biblioteca di Psicologia "Fabio Metelli": Direttore Tecnico Massimo Ferrante
  • Biblioteca di Agripolis "Pietro Arduino": Direttore Tecnico Anna Zilio