Sistema Bibliotecario di Ateneo
Sistema Bibliotecario di Ateneo
ENG

Accessibilità alla biblioteca

Il Sistema Bibliotecario si impegna ad attrezzare e rendere confortevoli gli spazi destinati alle biblioteche per consultare le risorse informative, studiare, incontrare altre persone, nei limiti delle risorse assegnate e dei vincoli derivanti dalle norme sulla sicurezza.

L’accesso è gestito da personale identificabile tramite cartellino di riconoscimento; il controllo degli accessi, ove presente, può essere automatizzato o manuale. Nelle biblioteche con controllo degli accessi automatizzato l’utente istituzionale deve essere munito della tessera di Ateneo, l’utente esterno dell’apposita tessera che può essere acquistata presso qualsiasi biblioteca dell’Ateneo.

Particolare attenzione viene posta affinché alle persone con disabilità motoria siano garantite nella fruizione dei servizi: viene garantito il massimo impegno nell’abbattimento delle barriere architettoniche; nel caso in cui esse siano ineliminabili il personale è a disposizione per facilitare la fruizione del servizio.
Le modalità di accesso per le persone con disabilità motoria sono indicate nei siti web delle biblioteche. Non sono accessibili la Biblioteca Centrale di Ingegneria, l’Emeroteca del Polo di Scienze Sociali “Ca' Borin” e la Biblioteca di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario - Sezione di Diritto Internazionale.

Utenti

Utenti istituzionali e utenti ospiti

Responsabile del Servizio

Responsabile di biblioteca (in aggiornamento)

Accessibilità

È garantito un orario di apertura minimo dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle 18.00, il venerdì dalle ore 9.00 alle 14.00 in tutti i poli bibliotecari nelle biblioteche in elenco.  Nel mese di agosto e durante le festività gli orari possono subire variazioni.

Sono garantiti adeguata e chiara segnaletica all'interno delle biblioteche e l’accesso diretto agli scaffali. Possono essere presenti depositi dove, per motivi di sicurezza, il prelievo del materiale è effettuato dal personale su richiesta dell’utente.

Standard minimo previsto: rispetto dell’orario minimo garantito nel 90% delle biblioteche indicate in elenco [Indicatore: numero di biblioteche che hanno effettivamente adottato almeno l’orario di apertura minimo / numero totale di biblioteche che hanno dichiarato di garantire l’orario di apertura minimo; fonte del dato: siti web biblioteche].

Tempestività

Le chiusure programmate sono comunicate con un anticipo di almeno 10 giorni lavorativi; ogni altra chiusura dovuta a cause imprevedibili sarà comunicata tempestivamente nel sito web della biblioteca interessata.

Trasparenza

È garantito l'aggiornamento delle informazioni attraverso i siti web istituzionali, gli avvisi in biblioteca e gli strumenti di social network ove presenti.

Efficacia

Il Sistema Bibliotecario si impegna ad ottenere la soddisfazione degli utenti e a monitorarla con questionario annuale e a dare riscontro a quanto suggerito o richiesto nei siti web istituzionali delle singole biblioteche.

Standard minimo previsto: livello medio di soddisfazione per gli orari di apertura e gli spazi maggiore o uguale a 7, riportato ad una scala da 1 a 10.